dai media

rassegna stampa dia media istituzionali

Il connubio fra leggi razziste ed obiettori di coscienza genera aborti clandestini

Come avevamo già segnalato, gli aborti clandestini sono in crescita esponenziale. Riportiamo qui di seguito due articoli pubblicati su la Stampa a proposito dello ‘spaccio’ di Cytotec a Milano, un analizzatore importante per capire come la presenza di obiettori negli ospedali e nei consultori sommata al panico generato dalle leggi razziste rappresenti un pericolo per tutte. Non abbiamo dubbi che… Read more →

Morire d’aborto in Italia nel 2009…

Questa mattina all’alba, mentre cominciava il presidio contro lo sgombero dell’ambulatorio popolare di Milano, abbiamo letto, sconcertate, questa notizia su un quotidiano. E’ questa l’Italia del ‘pacchetto sicurezza’: sgomberare un ambulatorio medico, con annessa consultoria, mentre altrove una donna migrante muore dissanguata in casa per paura di rivolgersi alle strutture pubbliche. Assassini!   Bari: Vira Orlova, 40 anni senza permesso… Read more →

Chiuso il servizio di IVG al II Policlinico del Centro Storico di Napoli

Comunicato dell’UDI di Napoli Alcune cittadine ci hanno esposto di non aver potuto prenotare i loro interventi in day surgery presso il II Policlinico del Centro Storico di Napoli, principalmente le interruzioni di gravidanza. Il blocco totale del reparto è stato deciso e comunicato dal direttore dott. Marcello Ciervo, in seguito ad un’ispezione dei NAS che ha messo in evidenza… Read more →

Ivg transfrontaliere

A titolo informativo pubblichiamo questo articolo che non ci sorprende affatto in quanto, più che evidenziare un problema di privacy, riflette la disassistenza programmata denunciata quasi un anno fa nell’assemblea milanese di OgO. I viaggi per l’aborto in Svizzera «Una donna su tre è  italiana» Su 682 aborti eseguiti nel 2008, più di 200 sono stati  richiesti da italiane. Picco di interventi in Canton… Read more →

Breve storia della RU486

Per scelta non abbiamo riportato qui l’ammorbante dibattito delle ultime settimane sull’introduzione della RU486 in Italia; preferiamo proporre la lettura di questa intervista al suo ‘inventore’ che ripercorre vent’anni di fatti e misfatti. La nostra posizione rimane, per altro, quella di ribadire l’importanza della sessualità consapevole come miglior mezzo per prevenire gravidanze indesiderate e, di conseguenza, l’aborto.   Il Dottor… Read more →

Il ‘decreto sicurezza’ scavalca i diritti sanitari?

Nonostante la legge ancora (ma per quanto?) garantisca il diritto all’assistenza sanitaria per tutte/i, compresa l’Ivg, come avevamo già specificato nel vademecum, una donna ghanese sprovvista del permesso di soggiorno è stata arrestata a Treviso dopo un’interruzione di gravidanza in una struttura pubblica. Questa notizia gravissima, apparsa nel sito della Società italiana di medicina delle migrazioni, ci dice molto sugli… Read more →

“Mobbizzati perché applichiamo la 194”

A difesa della legge, dell’etica professionale e della salute della donna i ginecologi non obiettori fondano l’associazione L.A.I.G.A. Per capire meglio la regressione della civiltà nel nostro paese basterebbe andare nei reparti di  ginecologia dove, oramai, sono rari come le mosche bianche i medici non obiettori. Sono rimasti talmente in pochi da essere isolati e in molti casi derisi, emarginati… Read more →

E’ estate, vietato abortire. Donna rimane in corsia

L’intervento terapeutico negato a una paziente ricoverata al San Camillo di Roma L’unico anestesista non in ferie è obiettore e si è rifiutato di operare La diagnosi prenatale parla di "feto idrocefalo e displasia renale bilaterale" di LAURA SERLONI ROMA – Tutti in ferie gli anestesisti non obiettori del centro per le Interruzioni volontarie di gravidanza dell’ospedale San Camillo-Forlanini. E… Read more →

Inchiesta sul business della sanità in Italia

Le mani sulla sanità di Paolo Biondani e Daniela Minerva   Cento miliardi l’anno. È il costo della salute in Italia. Una torta da spartire per la politica. Tra nomine, appalti e rimborsi a privati. Un business che sempre più spesso finisce nel mirino della magistratura Oggi è in cronaca l’Abruzzo. Un mese fa c’era la Lombardia. Prima il Piemonte,… Read more →

Guerra sulla pillola del giorno dopo in Puglia

L´assessore ordina: "Sarà distribuita in tutti gli ospedali pugliesi" Il pronto soccorso generale del Policlinico di Bari distribuirà da oggi la pillola del giorno dopo. E lo stesso dovranno fare, il prima possibile, anche tutte le strutture d´emergenza degli ospedali pugliesi. A disporlo è stato direttamente l´assessore alla Sanità, Alberto Tedesco, dopo l´interrogazione presentata da due consiglieri regionali di maggioranza…. Read more →