campagna

Obiettiamo gli obiettori

Inchiesta sugli ospedali milanesi: il presidio ospedaliero Macedonio Melloni/Fatebenefratelli

La mappatura continua con la Macedonio Melloni di Milano, dove siamo andate il 5 marzo scorso a distribuire un volantino ironico sulle svendite ospedaliere per far conoscere la campagna Obiettiamo gli obiettori. Il volantinaggio si inseriva nel ciclo di iniziative Le donne non sono dove ve le aspettate, le donne sono dappertutto!  Ed ecco qui la scheda, sintetica ma assai significativa per quanto riguarda… Read more →

13 Maggio 2008, a Milano costruiamo un comitato cittadino per la campagna Obiettiamo gli Obiettori

Dopo la presentazione della campagna Obiettiamo gli Obiettori tenutasi il 2 aprile 2008 eravamo rimaste che il prossimo incontro si sarebbe tenuto il mese successivo, con l’obiettivo di creare un comitato cittadino a sostegno della campagna. Nel frattempo ciascuna/o doveva attivare le proprie conoscenze e competenze, per continuare a raccogliere dati e nomi e per coinvolgere altri soggetti interessati.Passato un… Read more →

Inchiesta sull’obiezione di coscienza negli ospedali milanesi

Uno dei passaggi fondamentali per la campagna Obiettiamo gli obiettori e’ quello di effettuare un’indagine sul territorio, per capire anche a partire dai dati quale e’ il contesto che ci circonda. La ricerca delle informazioni e’ stata anche l’occasione per sviluppare la rete di contatti. I dati ufficiali sono infatti quelli diffusi dai media, oltre che dai  radicali e dalla … Read more →

L’inghippo della “clausola di coscienza”

"Il medico che rifiuta di dare la ‘pillola del giorno dopo’ alla donna che gliela chiede non può poi disinteressarsi al caso, ma deve attivarsi per aiutare la paziente a trovare il contraccettivo di emergenza in tempi ragionevoli e appropriati". Questa la posizione ufficiale della Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo). "L’obiezione di coscienza addotta a giustificazione del rifiuto,… Read more →

Ogo: una campagna delle donne per le donne

La campagna Obiettiamo gli obiettori, nata da una intuizione del collettivo femminista Maistat@zitt@ di Milano, è stata fatta propria dall’assemblea delle femministe e lesbiche tenutasi a Roma il 23-24 febbraio ’08 ed è stata immediatamente rilanciata in diversi territori da vari gruppi di donne, dal Friuli alla Sicilia. Obiettiamo gli obiettori è una campagna delle donne per le donne. Poiché… Read more →

Obiettori? No grazie

Pubblichiamo un articolo uscito su Micromega di Carlo Flamigni.  La Legge 194 va cambiata, certo. Per esempio va abolita l’obiezione di coscienza che, nei fatti, impedisce alle donne di avvalersi di un diritto garantito loro dalla legge e, per di più, costituisce un rischio per la loro stessa salute. I reparti di ginecologia inizino almeno a non assumere più obiettori. E… Read more →

OgO – report dell’assemblea pubblica a Milano

  Milano, mercoledì 2 aprile 2008 L’assemblea, affollatissima di donne provenienti anche da altre città, si è aperta con un video del ’76: il colloquio tra una donna di Seveso intenzionata ad usufruire dell’aborto terapeutico e un ginecologo cattolico antiabortista. La legge 194 sarebbe stata approvata due anni più tardi ma, facendo un parallelo tra allora e oggi, si è evidenziato quanto… Read more →

Dati sugli aborti clandestini

Postiamo qui un articolo di qualche giorno fa uscito sul Corriere della sera che traccia una veloce ma indicativa mappa sulle percentuali in aumento di aborti clandestini in Italia, l’articolo collega anche il fenomeno ad un crescente aumento del numero di obiettori di coscienza nei consultori e negli ospedali.